spine

Domanda : spine

cosa fare se vieni punto e la spina resta dentro
Opunzia

4 Pezzi Set Mini Attrezzi da Giardinaggio Pala Rake Spade Piante grasse in Flowerpot Attrezzi da Giardino Artiglio-Compreso Il Trapianto di Vanga,Cazzuola,Attrezzi da Giardinaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Risposta : spine

Gentile Annamaria,

le spine delle piante grasse sono spesso un problema; in generale le spine "comuni", quelle dritte e grosse, vanno rimosse dalle ferite, utilizzando un ago e una pinzetta, e in seguito si disinfetta la ferita; sicuramente risulta più facile estrarre una spina dalle mani bagnate, con la pelle morbida, quindi prima di "operare" è bene lavarsi a lungo le mani, anche lasciandole per qualche minuto in ammollo, in acqua tiepida.

Le spine più preoccupanti sono però quelle delle opunzie, quelle che penetrano nella pelle a ciuffetti, di dimensioni molto minute. La particolarità di queste spine è quella di avere un apice ad uncino. Sono dei veri e propri minuscoli ami, una volta penetrati nella pelle è probabile che ogni tentativo di toglierli li spezzi, lasciando l'apice conficcato nella pelle, e una forte e perdurante sensazione di prurito.

Per levare queste spine fastidione conviene lavare le mani utilizzando dell'olio; non importa che olio, si può utilizzare anche del banale olio di semi. Basta fare la conchetta con la mano, riempirla e cospargersi bene le mani con l'olio, compiendo gli stessi gesti che si compiono quando ci si lava le mani.

Quindi una bella insaponata per levare l'olio, e in genere il 99% de piccoli ami sarà sparito.

    Panno di plastica trasparente addensare PE pioggia panno piante grasse isolamento impermeabile incatramata Canopy LIUDINGDING (Color : Transparent, Size : 1x1m)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,48€



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO